[VIDEO] Strategia Opzioni Binarie 60 secondi: come migliorarla

L'Unico Broker Binario Attendibile: BDSwiss

Ti ho descritto tempo fa la strategia opzioni binarie 60 secondi con l’indicatore tecnico Fisher Transform, utile soprattutto se lavori e hai poco tempo a disposizione da dedicare al trading online.

opzioni binarie come vincere sempreQuesta strategia binaria, di cui ho già registrato qualche video, sfrutta i rimbalzi o le inversioni anche brevi che possono avvenire dopo un trend fortemente direzionale e quindi in una situazione temporanea di ipercomprato e ipervenduto.

In tali situazioni il prezzo infatti esce al di fuori delle bande di Bollinger per poi rientrarci. Mentre le bande di Bollinger sul prezzo ci aiutano a capire quando il prezzo a 60 secondi è in una di queste situazioni, il Fisher Transform ci dice invece se tale situazione è presente anche a livello più ampio.

Ma si può migliorare ulteriormente l’affidabilità di tale stategia di trading binario a breve termine?

Se vuoi migliorare la percentuale di trade positivi con questa strategia per opzioni binarie a 60 secondi, il mio consiglio è quello di sfruttare i segnali che avvengono anche a livello più ampio, come ad esempio il time frame a 30 minuti. In che modo?

Sul tuo schermo tieni bene in vista più grafici contemporaneamente dello stesso strumento su cui vuoi tradare con la strategia per opzioni binarie a 60 secondi del Fisher Transform.  Nel momento in cui gli indicatori direzionali del Fisher Transform cominciano ad uscire dalle bande di Bollinger, osserva cosa succede sul time frame a 30 minuti.

Che il prezzo sia in trend o in congestione, sei in prossimità di un minimo o di un massimo della giornata o della barra da 30 minuti in corso? Il prezzo tocca le bande di Bollinger o le buca?

La Migliore Piattaforma per Opzioni Binarie 2017

- Grafici a barre e a candele personalizzabili con indicatori tecnici.
- Broker Regolamentato CySEC
- Opzioni binarie con scadenze da 60 secondi a 1 mese.
- Vasta gamma di strumenti: valute, indici, azioni, materie prime.
- L'unica con CONTO DEMO GRATIS

>> PROVA ADESSO >>

Tutte queste situazioni rafforzano il tuo segnale a 60 secondi e fanno in modo che il tuo trading binario a breve termine abbia una maggiore probabilità di riuscita e, soprattutto, un’alta percentuale di trade positivi nel lungo periodo.

Pensi di poter perdere delle buone occasioni aggiungendo quest’altro segnale? Io penso invece che ti riterrai più soddisfatto del tuo trading, anche se non entri sempre. Ricorda che il trading è un’attività rischiosa, è dunque importante salvaguardare il tuo capitale scegliendo sempre operazioni con la massima probabilità di riuscita per ogni trade, a costo di stare fermo qualche giro in più.

Ora rileggiti la strategia per opzioni binarie a 60 secondi con il Fisher Transform e poi guarda i seguenti video di trading binario con operazioni reali fatte su piattaforma 24Option:

Prova 24Option!

 

Credits Piattaforma 24Option con grafici professionali

I video delle altre operazioni te li mostrerò prossimamente.

Vincere “sempre” con le opzioni binarie è possibile, se sai come fare e sei disciplinato. Prossimamente altri approfondimenti su questa tecnica e una delle strategie per opzioni binarie di più lungo periodo con cui faccio trading online. Per il momento ti consiglio di scegliere un conto demo per opzioni binarie per fare pratica senza rischi.

bdswiss

L'Unico Broker Binario Attendibile: BDSwiss


Segui gli aggiornamenti gratis. NO SPAM! Puoi cancellare la tua iscrizione in qualsiasi momento tramite un link che appare sotto la newsletter oppure scrivendomi dal form contatti.


13 Comments
  1. Reply
    davide novembre 5, 2014 at 1:09 pm

    Cosa fai quando trovi una divergenza? Ad esempio, sul 60 secondi la linea rossa è sopra la blu e la verde, mentre nel 30 minuti si trova sotto e in entrambi i casi è fuori dalla banda di bollinger.

    • Reply
      Pamela dicembre 4, 2014 at 5:36 pm

      Ciao Davide,
      con qualsiasi strategia, se anche solo una condizione non è soddisfatta, non entro.
      Buona serata!

  2. […] prima strategia binaria a 60 secondi è quella con l’indicatore tecnico del Fisher Transform che probabilmente già conosci. Qui […]

  3. Reply
    agostino febbraio 5, 2015 at 5:25 pm

    gentilissima,

    credo che questa parte di articolo andrebbe spiegata meglio

    ” Nel momento in cui gli indicatori direzionali del Fisher Transform cominciano ad uscire dalle bande di Bollinger, osserva cosa succede sul time frame a 30 minuti.

    Che il prezzo sia in trend o in congestione, sei in prossimità di un minimo o di un massimo della giornata o della barra da 30 minuti in corso? Il prezzo tocca le bande di Bollinger o le buca?

    Tutte queste situazioni rafforzano il tuo segnale a 60 secondi ..”

    in particolare occorre spiegare come e perché le situazioni sopracitate rafforzano il nostro segnale di tranding. Ti seguo da un anno, probabilmente l’avrai spiegato in altri articoli, ma il gran numero di articoli e blog rendono il discorso troppo dispersivo e si perde il ragionamento logico da effettuare nel momento dell’azione. Grazie in anticipo

    • Reply
      Pamela febbraio 19, 2015 at 4:33 pm

      Ciao Agostino, hai ragione. La scrittura non è il mio punto di forza, vado più d’accordo coi numeri. 😉
      Ascolterò il tuo consiglio per migliorare la spiegazione della tecnica con un approfondimento appena possibile.
      Ti ringrazio e a presto

  4. […] ciò che devi fare per applicare questa strategia per opzioni binarie a 60 secondi è trovare un trend di breve periodo e assecondarlo, fino a quando te lo permette o per un massimo […]

  5. […] come ti ho detto di migliorare la strategia per opzioni binarie a 60 secondi? Il principio è lo […]

  6. […] su tanti strumenti Forex opero sulle opzioni binarie 60 secondi ad esempio con il Fisher Transform, sull’EUR/USD o GBP/USD che conosco meglio, prediligo […]

  7. Reply
    Flavio aprile 9, 2015 at 10:54 pm

    Ciao Pamela, quando guardi i grafici a 30 minuti cerchi in ratica una conferma?..Se per esempio a un minuto dovessimo vedere un’ occasione per entrare in PUT ma il grafico a 30 min mostrasse un trend rialzista che si arrampica sulle bande di Bollinger…tu entreresti in quel caso?
    Volevo anche chiederti se secondo te potrebbe servire qualche altro indcatore per valutare eventuali oscillazioni forti del mercato che purtroppo riscontro anche a 60 secondi e spesso vanificano la strategia
    Grazie mille!

  8. Reply
    Luca maggio 27, 2015 at 7:28 am

    Buongiorno Pamela, sto seguendo da un pò di settimane le tue strategie, e volevo dirti che mi piacciono molto in particolare questa dei 60 secondi. Volevo però chiederti come mai non vengono mai menzionati supporti e resistenze , magari partendo da un time frame di 4 ore e poi via via a scalare per aumentare l’attendibilità dei segnali,e se li usi puoi indicarci la tua tecnica per utilizzarli al meglio ? Ho visto che a tirare righe sul t.f. 60 secondi diventa una gran confusione….ho visto anche che in un video sei entrata subito dopo la barra che aveva chiuso fuori dalle bande, mentre in un altro sei entrata dopo la quarta barra….ci puoi spiegare perchè ? Ci sono altri segnali che potrebbero esserci utili ? Mi piacerebbe fare un corso-tutorial sulle opzioni binarie con un professionista della tua portata, tu ne organizzi qualcuno ? Grazie

    • Reply
      Pamela giugno 26, 2015 at 5:13 pm

      Ciao Luca,

      prendo sempre in considerazione i segnali ampi, anche se faccio trading sulle opzioni binarie a 60 secondi.
      I segnali che prendo in considerazione sono tanti, ad esempio se sul 30 minuti il prezzo esce velocemente fuori dalle bande può essere un segnale per un rimbalzo inverso a 60 secondi. O anche se il prezzo raggiunge un livello di prezzo importante, anche di breve, come può esserlo una resistenza, un supporto, la chiusura del giorno precedente ecc.
      Ho imparato queste cose solo dopo anni davanti ai grafici. L’esperienza è l’unica in grado di farti vedere le sfumature dei movimenti di prezzo, nessun corso o libro.
      Ad oggi non faccio corsi Luca, non mi sento di poter insegnare qualcosa a qualcuno in modo professionale. Sono solo una trader e sto cercando io stessa di migliorarmi ogni giorno. Nel mio piccolo provo solo a far vedere quello che faccio.
      Se mi indichi meglio a quali trade ti riferisci, magari posso dirti meglio. Non ricordo i trade, è passato molto tempo.

      Buon week end!

  9. […] [VIDEO] Strategia Opzioni Binarie 60 secondi: come migliorarla […]

  10. […] [VIDEO] Strategia Opzioni Binarie 60 secondi: come migliorarla […]

    Leave a reply

    Per il trading veloce usa la migliore piattaforma in circolazioneProvala!

    Continua a seguire le guide
    dalla tua e-mail

    Iscriviti alla newsletter e ti saranno inviati gli aggiornamenti nella tua casella di posta elettronica.

    Compare items
    • Total (0)
    Compare
    0